Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

giovedì 31 ottobre 2013

Calamari ripieni

Seppie ripiene in umido 4  
Piatto Novità Home - Forchetta Broggi, linea Gualtiero Marchesi

Avevo voglia di calamari ripieni da un bel pò di tempo. Non li faccio mai perchè sono la sola a mangiarli ma quando li ho visti sul banco del pesce al supermercato, per giunta in offerta, non ho resistito e ne ho comprati giusto 5 per farne una porzione abbondante. Li faccio sia in bianco e li faccio cuocere in forno, che in umido al pomodoro. Quest'ultima versione è quella che vi propongo oggi.

Seppie ripiene in umido 3  
Piatto Novità Home - Forchetta Broggi, linea Gualtiero Marchesi


Vino Consigliato: Reys Sauvignon cantine Cà Madresca

Ingredienti per 2 persone:
10 calamari
2 uova
5 fette di pancarrè
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di latte
q.b. di prezzemolo
1 cucchiaino di capperi
1 manciata di formaggio grattugiato Gran Moravia (Brazzale)
1-2 spicchi d'aglio
200 gr circa di pomodorini in scatola
1 bicchiere di vino bianco secco
5 cucchiai di olio Cuore

Procedimento:
Pulite i calamari eliminando l'osso, la bocca e gli occhi. Lavateli e fateli sgocciolare. Preparate il composto per il ripieno. In una ciotolina mettete a bagno il pancarrè sbriciolato in un pò di latte. A parte sbattete le uova con il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato, mezzo spicchio d'aglio tritato, un pò di capperi tritati. Incorporate anche il pancarrè strizzato dal latte e mescolate bene con una forchetta. Se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungete ancora un pò di pancarrè sbriciolato o pangrattato, se fosse troppo duro aggiungete un pò di latte. Riempite adesso le pance dei calamari con il composto preparatelo e fissate l'estremità con uno stuzzicadenti. Preparate un trito di aglio e prezzemolo e fatelo rosolare con un pò di capperi e olio in una padella antiaderente (io ho usato la padella antiaderente con rivestimento in granito Risolì). 
Aggiungete i calamari e le teste e fateli rosolare da entrambi i lati. Versatevi il vino bianco e fatelo evaporare a fiamma alta, poi aggiungete anche i pomodorini, regolate di sale, se volete potete aggiungere anche un pò di peperoncino, coprite e fate cuocere per 5 minuti. Dopo 5 minuti e comunque all'occorrenza aggiungete poca acqua, coprite e proseguite la cottura per altri 10 minuti (il tempo di cottura dipende dalla dimensione dei calamari, i miei erano piccoli e si sono cotti in poco tempo). Servite i calamari caldi accompagnati dal loro sugo.

Seppie ripiene in umido
 Padella antiaderente con rivestimento in granito Risolì


  Seppie ripiene in umido 2 
Piatto Novità Home - Forchetta Broggi, linea Gualtiero Marchesi

7 commenti:

Claudia ha detto...

Mi hai fatto venire una fame pazzesca e vista l'ora ci sta!!!! Buonissimi così ripieni e cotti nel sugo.. bacioni e buon festa di Ognissanti :-)

Annalisa Marchi ha detto...

Ciao!!! Anche io adoro i calamari e questa ricetta e' strepitosa!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, pure a noi piacciono molto i calamari ripieni! Questa farcia a base di pomodoro è semplice e perfetta!
alla prossima li facciamo così anche noi.
baci

delizia divina ha detto...

ottima ricetta!!!

Serena ha detto...

Guarda, ho a casa le seppie, le voglio provare a farcire anch'io con il ripieno che hai usato per i tuoi calamari e in umido, anziché al forno :-)

francesca paola biunda ha detto...

Che meraviglioso piatto! Tua follower.
Ho creato anch'io un blog di cucina se ti va di farci un salto e ricambiare in maniera da poter rimanere in contatto e scambiarci pareri e consigli culinari ti aspetto nel mio blog
http://conpaolaincucina.blogspot.it/
A presto!

gerbillo goloso ha detto...

hai fatto bene a comprarli, ti sono venuti molto bene. Bacioni

Related Posts with Thumbnails