Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

mercoledì 16 settembre 2009

Sushi



Tempo fa, aimè, ho scoperto il Sushi. Da quando l'ho assaggiato ne sono diventata dipendente a tal punto da non resistere alla tentazione di mangiarlo (almeno) una volta alla settimana. Non so dalle vostre parti ma qui non è per niente economico. Per darvi un'idea una vaschetta da 12 pezzi costa la bellezza di 9 € o quello surgelato 7 €. Così dopo aver pensato, visto e rivisto video giapponesi sulla preparazione di Sushi e del riso ecco che armata di tanta pazienza e buona volontà ho comprato tutto l'occorrente per farmelo a casa. Apparentemente è tutto semplicissimo ma in realtà dovrete aver a che fare con un riso super appiccicoso non è tantomeno semplice affettare il pesce.

Esistono diverse varietà di Sushi tra cui gli Hossomaki (rotolini con alga all'esterno), Uramaki (rotolini con riso all'esterno), Nigiri (riso con pesce sopra) ed altre ancora.

Iniziamo con la preparazione del riso. Io con 375 gr di riso ho ricavato una cinquantina di sushi quindi regolatevi.
Innanzi tutto dovete procurarvi il Makisu, ovvero una tovaglietta in bambù che vi servirà per arrotolare i Maki e una spatola o un cucchiaio di legno.

Preparazione del riso per sushi:
375 gr di riso per Sushi (in alternativa riso roma) 450 ml di acqua
5 cucchiai di aceto di riso per sushi (o in alternativa aceto + 1 cucchiaino raso di sale + 1 cucchiaino raso di zucchero)

Mettete il riso in una ciotola e lavarlo con acqua tiepida per 5 - 6 volte finchè l'acqua non sarà più torbida. Scolare bene l'acqua, mettere il riso in una pentola, versarvi sopra 450 ml di acqua, mettere il coperchio e far cuocere a fuoco alto per 10 minuti, abbassare la fiamma e far cuocere ancora per 15 minuti sempre con il coperchio. Spegnere il fuoco e lasciare il riso coperto ancora per 15 minuti in modo tale che con il vapore continuerà a cuocersi. A questo punto il riso avrà assorbito completamente l'acqua e avrà questo aspetto:


Versarlo in una larga ciotola, versarvi sopra l'aceto di riso e mescolare bene come se volessimo tagliare il riso, per tre minuti. Attendere che il riso sia tiepido prima di utilizzarlo per la preparazione dei sushi.



Hossomaki
Ingredienti:
4 Fogli di alghe Riso cotto
3 fettine di Avocado
1/2 cetriolo
Tonno
Surimi
Salmone fresco o affumicato

Procedimento:
Tagliare in 2 i fogli di alghe (potete anche saltare questo passaggio ma i vostri Maki saranno più grandi); disporre l'alga sul Makisu (tavoletta in bambù); con le mani bagnate prelevare un po’ di riso e ricoprire l'alga (lasciando libero un cm di bordo esterno su ciascun lato). Tagliare a striscioline l’avocado e il cetriolo.


Mettere al centro del riso una strisciolina di condimento; io li ho provati con tonno, cetriolo e philadelphia - avocado, salmone e maionese - surimi e avocado - surimi e cetriolo, insomma potete sbizzarrirvi come meglio credete.

(salmone fresco e cetrioli)

(avocado, surimi, salmone)

(avocado e surimi)

A questo punto arrotolate l'alga con l'aiuto del makisu abbastanza stretta in modo da ottenere un unico rotolino.


Tagliare con un coltello ben affilato il rotolino in due parti uguali e poi ciascuno in tre pezzi.


ed ecco gli hossomaki:


Uramaki
Ingredienti:

4 Fogli di alghe Riso cotto
3 fettine di Avocado
1/2 cetriolo
Tonno
Surimi
Salmone fresco o affumicato
Semi di sesamo e papavero

Procedimento:
Come per gli Hossomaki tagliare in 2 i fogli di alghe; disporre sul makisu un foglio di alga, cospargerlo con il riso come per gli hossomaki. Cospargere il riso con semi di sesamo o papavero o entrambi, mettere sopra un foglio di carta da forno o alluminio, fare una leggera pressione e rigirare il foglio d'alga in modo che la carta da forno si trovi sopra la tavoletta in bambù e l'alga si trovi nella parte superiore. Mettere al centro dell'alga una strisciolina di condimento come ad esempio tonno, cetriolo e philadelphia - avocado, salmone e maionese - surimi e avocado - surimi e cetriolo - solo cetriolo - solo avocado - frittata, avocado e maionese etc...


A questo punto arrotolate il riso con l'aiuto del makisu abbastanza stretto in modo da ottenere un unico rotolino.


Tagliare con un coltello ben affilato il rotolino in due parti uguali e poi ciascuno in tre pezzi.



Nigiri
Ingredienti:

Riso cotto
Salmone fresco o affumicato
Pesce spada fresco
Tonno fresco
Gamberi cotti
Wasabi in pasta
Procedimento:
Per fare i nigiri ci sono 2 metodi. Potete farli a mano o utilizzare le apposite formine (io ne ho fatti un po’ con le formine e un po’ senza). Quindi se non avete le formine prelevate un po’ di riso con le mani bagnate, date al riso una forma rettangolare o ovale, come a voler fare una polpetta allungata e disponetele su un vassoio. Se avete lo stampino, bagnatelo con un po’ d'acqua, con le mani bagnate prelevate un po’ di riso, metterlo nello stampo, mettere il coperchio e successivamente sformare il riso.

Mettere su ogni "polpetta" di riso una puntina di wasabi in pasta.


Tagliare a fettine sottili il salmone fresco o utilizzate quello affumicato (ovviamente non sarà la stessa cosa), il tonno, il pesce spada (questa volta ho usato un carpaccio di salmone affumicato ma quando li ho fatti con il salmone e il tonno fresco erano ovviamente più buoni), tagliare i gamberi sgusciati in due nel senso della lunghezza. Disporre su ogni "polpetta" di riso una fettina di pesce.

Questi sono gli ultimi che ho fatto con il carpaccio di salmone:

e questi i penultimi con salmone e tonno fresco, decisamente più buoni:


Come si mangia: Io preferisco mangiarlo semplicemente con le mani, mettendo su ogni sushi una puntina di wasabi , intingendo poi nella salsa di soia e accompagnando con fettine di zenzero in salamoia



Partecipo alla raccolta di Cicciapasticcia con queste tre ricette:

http://ilcricetogoloso.blogspot.com/2009/09/sushi.html
http://ilcricetogoloso.blogspot.com/2009/06/risotto-al-limone.html
http://ilcricetogoloso.blogspot.com/2009/05/risotto-alla-grappa.html

47 commenti:

Patricia ha detto...

Ma ti sei data da fare!! Tantissimi complimenti! Proprio ieri avevo visto il video di un programma australiano di culinaria chiamato Food Safari. Ogni puntata tratta di un paese diverso. Le ho scaricate tutte! E quindi ieri avevo visto quella del Giappone. Bella per davvero.
Un bacione!
Pati

Nanny ha detto...

Caspita ma sei davvero bravissima! Io adoro la cucina cinese e vorrei tanto provare anche quella giapponese,ma devo spostarmi un bel pò per raggiungere qualche ristorante,mi sa che prima o poi se riesco a trovare tutti gli ingredienti me lo preparo da sola ;)

piera ha detto...

io non amo il pesce crudo, ma ti ammiro x le tue capacità, sei stata molto brava.
ho lanciato una nuova raccolta, molto semplice, se ti va passa a trovarmi..baci

Onde99 ha detto...

Io non avrò mai la tua pazienza, eppure solo a leggere l'elenco degli ingredienti mi viene fame e voglia di provarci. Sei stata bravissima e ti sono anche venuti molto belli, che poi è la cosa più importante, quando si fa il sushi. NB: ma davvero il sushi confezionato costa così tanto? Da noi il piatto di sushi piccolo (con, mi sembra, 11 pezzi) costa 9 euro al ristorante!!!

ele ha detto...

BRAVISSIMA!!! ma che cosa sei! sono senza parole...............

Chiara ha detto...

meravigliosoooo!!!!
ma sei bravissima!!!
anche io adoro il sushi, e anche qui nn è per niente economico!sia al supermercato le vaschette già pronte sia al ristorante:(
qui ci sono tre ristoranti-sushi bar, mi piace un sacco passarci una serata in compagnia di amici!
a casa, mio fratello lo prapara con tanta pazienza e nn lo fa per niente male! gli farò vedere subito il tuo favoloso post!!!!!
complimentissimi!!!!

Ylenia ha detto...

Dannazione Michi...lo sai che non l'ho mai mangiato?
Di sicuro mi piacerà...ma vorrei capire almeno il sapore...sto cercando di convincere il mio fidanzato ad andare ad un sushibar ma è un po' lontanuccio da qui...uffiii
ma devo mangiarlo quanto prima...costi quel che costi!
baciiiiiiii

Ylenia ha detto...

ah scusa Michi...naturalmente il tuo...E'FAVOLOSO!

Morena ha detto...

Ma sei stata bravissima..ho letto con molta uriosità la spiegazione..io non l'ho mai mangiato, nel mio paese non c'è un posto dove lo fanno...devo fare un pò di strada per andare in un ristorante fidato visto che c'è pesce crudo...
Bravissima!!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ma che spettacolo! La prossima volta invita anche me quando lo rifai! Che buono e che bello vedere tutte le varietà insime! I miei complimenti

Mary ha detto...

Ma che brava anche questo ...adesso fai concorenza ai cinesi ahaha !

Danea ha detto...

Non ho mai mangiato il sushi, ancora non ho avuto il "coraggio" di mangiare pesce crudo :(
Comunque complimentissimi per la pazienza e per l'ottimo risultato ;)
Bacioni.

Dolcetto ha detto...

Ti devo fare davvero i complimenti perchè sei stata bravissima e molto paziente! Anch'io adoro il sushi e vorrei mangiarlo più spesso, ma il costo è davvero proibitivo, così mi concedo il giapponese una volta al mese. Però ho escluso di farlo a casa perchè mi sembra "un casotto", quindi... complimenti!

minnie ha detto...

Devo confessare che il sushi non mi ha mai attirato!
Ora però che ho visto quanto sei brava, potrei farci un pensierino ^__^

Denise ha detto...

grandeeeeeeeeee!!!! Proprio questo mi serviva...ho tutti gli strumenti e tutte le ricette ma mi mancavano le foto sul come prepararli..è tutta l'estate che vorrei farlo, ma non ho ancora provato...mi hai dato l'input!

Claudia ha detto...

Tu da oggi sei la "maga del sushi" ma quanto brava sei????? pensa che a me non piaceva fino a qualche mese fa.. poi son stata trascinata al ristorante giapponese da alcuni amici, e tra un bicchierino di troppo ed un altro ho mangiato il sushi.. e mi sono accorta che quello al salmone mi fa impazzire!!!!!bacioni cara

Simo ha detto...

Ma che brava che sei stata!!!!!
Complimentissimi!!!!!!!!

cocinadepepe ha detto...

HOLA MUY BUENO TIENE MUY BUEN VER Y UNA PRESENTACIÓN DE LUJO, UN SALUDO DE JOSÉ LUIS

Manuela ha detto...

Complimenti un post dettagliatissimo, quei rotolini sono perfetti! Il sushi non l'ho mai assaggiato, ho qualche difficoltà con il pesce crudo, ma mi piacerebbe prepararlo, annoto la ricetta..sai alle volte..!!Saluti Manuela.

manu e silvia ha detto...

Ciao! noi ammettiamo di non esserne grandi amanti!
certo, non son semplici da preparare...e tu sei stata bravissima!! complimenti per l'abilità!!
baci baci

Edi ha detto...

Io non l'ho mai assaggiato, il pesce crudo mi inquieta non poco, però sono rimasta a bocca aperta nel leggere la descrizione così dettagliata per la realizzazione del sushi.
Complimenti sembrano proprio fatti da un giapponese!!!!

Cristina ha detto...

Che BRAVA !!!! non ho parole.... bellissimo, adoro il sushi, ma non ho mai provato, grazie per la spiegazione dettagliata.
baci
Cristina

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ma lo sai che nn ho mai assaggiato il sushi:-(....nn amo il pesce crudo pero sai mai dire mai e poi presentati cosi bene viene proprio voglia di assaggiare!!!bravissima nn è facile fare del sushi in modo cosi perfetto!!bacioni imma

babi ha detto...

Sei stata troppo brava Michi! Io non ho ancora provato a prepararlo da me, ma è da tempo che consulto libri e siti in proposito. Al momento opportuno rileggerò con più attenzione il tuo post. Bravissima!

soleluna ha detto...

Che dire complimneti per la pazienza e la magnifica riuscita della ricetta....dimenticavo grazie per averla spiegata così dettagliatamente...buona serata Luisa

marifra79 ha detto...

Caspiterina...ma come hai fatto, tutto preciso e in ordine!!Le mie amiche ci vanno matte, sicuramente farebbero la fila per conoscerti!!!!
Brava!
Un abbraccio

emamama ha detto...

Ma che brava che sei...
complimenti!!!ciaoooo

Gio ha detto...

Spettacolo! Troppo da provare..ma le alghe? non saprei proprio dove trovarle..

Comunque davvero complimenti!

Betty ha detto...

ohmammamiabella!!! complimenti per la pazienza... e chi avrebbe retto a tutto 'sto po po di lavoraccio!
sai che faccio? vengo da a te a cena! :D
baci.

Lauretta ha detto...

Mamma mia che bellezza!!! io non ho mai mangiato il sushi ma il tuo è proprio identico a quello che si vede sui giornali o nelle pubblicità...complimenti davvero, sembra davvero invitante...dovrò trovare un ristorante giapponese???!!!

Mirtilla ha detto...

ma sei bravissima!!!
ma bravissima davvero,complimenti!!!
belli da vedere ed immaggino squisiti da mangiare ;)

paola ha detto...

Ma sei stata bravissima!!! anche io adoro il sushi ma non credo che avrei mai la pazienza di preparare quei deliziosi bocconcini come hai fatto tu!!
brava!!!

Luciana ha detto...

Complimenti Michela, hai fatto un gran lavoro, ti sono venuti perfetti; io mi copio tutto, anche se, non credo di riuscire a preparare questa ricetta, mi sembra troooppo difficile!
Bacioni e buona serata

Roberta ha detto...

io AMO il sushi...lo mangerei tutti i giorni *_*..e uso tantaaaaaa salsa di soia..anche io lo preparo a casa ma anche mettendoci tutto l'amore, quelli del ristorate son sempre un'altra cosa... :)

complimenti, i tuoi sono bellissimi!

kristel ha detto...

Micaela ma sono stupendi!!! Complimenti. E poi ne hai fatti un sacco. Io ci ho provato una volta ma mi sono sbagliata col tipo di riso e in più avevo inumidito la foglia d'alga quindi ti lascio immaginare il risultato. Comunque anche io adoro il ristorante giapponese, qui c'é ne sono davvero tanti e devo dire che per 10-12€ si puo' avere un menu con zuppa, insalata più maki o sushi. Non appena verrai a Parigi ci gusteremo un sushi insieme! Bacioni!!

Marika ha detto...

Adoro il sushi e devo dire che il tuo ha l'aspetto davvero di quello preparato da loro complimenti!

pinky80 ha detto...

ciao Micaela,grazie per le parole di conforto!
ora sto abbastanza bene!
ma sei bravissima con il sushi!davvero complimenti!
Io mangio spesso il Philadelphia maki
si tratta di alga,alga, philadelphia,riso e salmone alla griglia...almeno mi sembra sia così...non ricordo bene se l'alga sia fuori o dentro...
ma è buonissimo!!!!
ciao bacio

Elena ha detto...

Hai spiegato magnificamente in questo post come fare il sushi, che adoro anche io...ma ho giurato di non farlo mai più a casa...che puzza che facevano quelle alghe e mio marito e mia mamma, che avevo invitato per l'occasione...ancora mi "assicutano" ovvero inseguono!!!! Mi accontenterò di mangiarlo già pronto al ristorante giapponese vicino casa...ah ah ah...Comunque bravissima!!

Masterchef ha detto...

anch'io amo moltissimo la cucina orientale eppure forse non ci crederai ma non ho mai avuto il piacere di assaggiare il sushi, ma non vedo l'ora visto che tutti me ne parlano benissimo .....per quanto riguarda la tua ricetta è bellissima e complimento anche e soprattutto per la pazienza........

Ginger ha detto...

è la prima volta che capito qui e non ho potutto fare a meno di ammirare questo capolavoro :)
Un'unica domanda. Ma il salmone crudo l'hai tenuto in freezer un paio di giorni? hai utilizzato un abbattitore? perchè per quanto il pesce sia fresco senza questi accorgimenti si rischia molto. (infatti nei ristoranti che servono pesce crudo si utilizza l'abbattitore..soprattutto nei giapponesi).
Ginger

Micaela ha detto...

Ginger, il salmone quando l'ho utilizzato era fresco, poi ho congelato il sushi una volta preparato. Anche nei supermercati si vende il sushi congelato, l'ho sempre comprato e non è male.

Anonimo ha detto...

sushi congelato??? sushi con il salmone affumicato??? oddio... quando vado nei ristoranti giapponesi non ho mai visto ne sentito niente del genere....

Micaela ha detto...

@ Anonimo: infatti io non lavoro in un ristorante giapponese. Ho sempre comprato Sushi congelato in tutti i supermercati non vedo cosa ci sia di diverso se sono io a congelarlo. Il salmone affumicato è un'alterntiva nel caso in cui non si trovi quello fresco, ad ogni modo non voglio paragonarmi a un ristorante giapponese, lo so benissimo che non c'è paragone ma se permetti sono libera di postare quello che voglio visto che il blog è il mio, ognuno faccia come meglio crede.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Complimenti è una meraviglia! Laura

Gio ha detto...

Provato! I tuoi consigli sono stati utilissimi!

B. e M. ha detto...

ciao :D scusa il disturbo, spero che mi leggerai, vorrei sapere com'è andato il tuo esperimento di congelarli: ne hanno risentito? Ho letto da qualche parte che l'alga diventa molliccia, tu che dici? Grazie ^^ Benedetta

Micaela ha detto...

ciao Benedetta, l'esperimento è riuscitissimo!!! baci

Related Posts with Thumbnails