Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

mercoledì 12 settembre 2012

Trofie al forno con Speck e Tuma dla Paja®

Trofiette con Tuma d'la Paya e Speck (11)

Eccoci qui con un primo piatto che avevo preparato prima delle vacanze. E' un'alternativa alla classica pizzaiola che ho arricchito con speck e Tuma dla Paja® Beppino Occelli un formaggio cremosissimo dal sapore inconfondibile... non ho mai mangiato un formaggio così buono tant'è che ha ottenuto il 1° premio come "Miglior Formaggio" alla Fiera Internazionale Fancy Food di New York, USA.

Trofiette con Tuma d'la Paya e Speck (9)

Vino Consigliato: Amarone della Valpolicella

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di trofie (io Gemme del Vesuvio)
2 grossi pomodori ramati a cubetti (io 1 vasetto di dadolata di pomodori Mutti)
2 cucchiai di capperi
6 fette di speck sminuzzate
150 gr di Tuma dla Paja® Beppino Occelli
origano a piacere
pangrattato q.b.
olio extravergine d'oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Cuocere la pasta molto al dente. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180° funzione grill e preparate il condimento mescolando in una ciotola la dadolata, olio, sale, pepe, origano, capperi, speck e tuma d'la paia a pezzetti. Scolare la pasta e versarla nella ciotola del condimento. Ungere 4 pirofiline monoporzione con un pò d'olio e cospargerle con un pò di pangrattato. Suddividetevi la pasta ed infornate per 10 - 15 minuti circa.

Trofiette con Tuma d'la Paya e Speck

17 commenti:

Memole ha detto...

Sfiziosissime!!!

unika ha detto...

che buone:-)
annamaria

gerbillo goloso ha detto...

non faccio spesso la pasta al forno, questa ricetta però mette voglia di provare subito. Bacioni e buon rientro nella giungla cittadina

Federica ha detto...

Che goduria quella teglia di pasta! Vederla a quest’ora fa effetto voragine allo stomaco! Un bacio, buon pomeriggio

Valeria ha detto...

ispira molto anche me!! questa tuma poi deve essere di un buono!!!

elenuccia ha detto...

Non so resistere alla pasta al forno :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, questo formaggio è davvero curioso e sembra decisamente aromatico, come piacciono a noi! Poi se ha vinto il primo premio...ne vale la pena l'assaggio!
Buonissima così condita la pasta al forno, un primo piatto completo e gustoso!
baci baci

Sandra ha detto...

Davvero niente male... devo rivalutare la pasta al forno, praticamente non la mangio mai, invece è buonissima!!

Ennio ha detto...

Che belle trofie...ottima ricetta! :D

Ciao,da Ennio.

Voglie di Sapori ha detto...

Davvero copmplimenti mica!! e grazie per tutti questi spunti interessanti ;)

Dolci a gogo ha detto...

Ottima questa versione alternativa della pizzaiola é davvero molto appetitosa!!! Bacioni,Imma

Giovanna ha detto...

idea fantastica e molto appetitosa

Dory_Mary ha detto...

Più tardi passa da me,nella sezione PREMI c'è una sorpresa per te

Voglie di Sapori ha detto...

Mica bella, sul mio blog c'è una piccola sorpresa per te ;) bacetti

carpe diem ha detto...

ottime queste trofie!!

Stefania Shade ha detto...

proprio intrigante questo primo piatto! il formaggio non lo conoscevo, dev'essere buonissimo!

Tuma dla Paja ha detto...

Meravigliose le tue trofie, le proveremo anche noi con la Tuma appena comprata al salone del gusto.
Grazie
Fabio

Related Posts with Thumbnails