Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

venerdì 25 maggio 2012

Spaghetti piccanti con pancetta dolce e olive

Spaghetti alle olive
Tovaglietta e piatti distribuiti da Top Casa Shop - Porta tovaglioli Paolo Chiari  - Bicchiere mod. Euforia Vetri delle Venezie
Scusatemi se non riesco a passare spesso dai vostri blog ma proprio non riesco a trovare un pò di tempo libero...o meglio il tempo libero è così poco che devo necessariamente sfruttarlo per fare almeno l'indispensabile a casa. Chri è un concentrato di energia e ne richiede altrettanta per stargli dietro, non posso lasciarlo incustodito per 1 secondo che fa danni... Ieri ad esempio mentre ero andata a prendere l'ammorbidente dal ripostiglio lui ha messo nella lavatrice (senza che me ne accorgessi perchè l'ha nascosto tra la roba da lavare) il suo bagnoschiuma.... mentre la lavatrice era in funzione inizio a sentire uno strano rumore, guardo attraverso l'oblò e scopro la sorpresa.... per fortuna non si è aperto altrimenti vi lascio immaginare il disastro....La mattina mi sembra di giocare alla caccia al tesoro perchè mi sposta tutte le mie cose e per trovarle devo girovagare per tutta la casa scoprendo che il gioco preferito di Perla, il panino che suona, che ho cercato disperatamente per due giorni è finito "casualmente" nel mobile del bagno, tra gli shampoo e i bagnoschiuma che qualcuno si diverte a mettere in lavatrice o nel cestino del triciclo o in un cassetto qualsiasi del fasciatoio...

Spaghetti alle olive 2
Tovaglietta e piatti distribuiti da Top Casa Shop - Porta tovaglioli Paolo Chiari  - Bicchiere mod. Euforia Vetri delle Venezie

Vino: Burlesque Rosè

Ingredienti:
350 gr di spaghetti di riso semigreggio Piaceri Mediterranei
Passata rustica Pomì
alcune foglie di basilico
4 cucchiai di olio extravergine Borges
150 gr di pancetta dolce
1 peperoncino piccante Deli Shop
una quindicina di olive schiacciate alla siciliana Ficacci
1/4 di cipolla
q.b. di vino bianco

Procedimento:
Tritate finemente la cipolla e fatela dorare in una casseruola con l'olio e il peperoncino tritato. Aggiungete la pancetta a cubetti e le olive a rondelle. Sfumate con poco vino bianco, aggiungete poi il sugo, il basilico e fate cuocere per 10 minuti circa. Regolate di sale Cuocete la pasta e conditela con il sugo preparato.

15 commenti:

Federica ha detto...

Oh mamma! Meno male sì che non si è aperta la bottiglia, altro che invasione di schiuma! E' proprio vero che i bambini non si possono perdere di vista un secondo però quando si risolce tutto senza danni regalano anche tante chicche divertenti. Gustosissimi questi spaghetti piccantosi. Un bacione, buon we

raffy ha detto...

super buonissimiiiiiiiii!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

I bambini una ne fanno e cento nenpensano bisognerebbe avere gli occhi anche dietro :-)..questo piatto piccante me gustaaaaaaaaa!!bacioni,Imma

Serena ha detto...

Sono morta dal ridere, Miky, giuro... mi è venuto in mente che giorni fa Mirto aveva mangiato un blocchetto intero di ticket restaurant, 100€ ridotti in coriandoli a giro per la casa... il giorno dopo, per rimediare, ha tentato il suicidio rubandomi i sonniferi dal cassetto del comodino, l'ho fermato in tempo prima che mangiasse il blister. Ieri ha mangiato il termometro.
Secondo me, quando si ha a che fare con questi diavoletti, una spaghetttata come questa è il modo migliore per sfogarsi, meglio sia arrabbiata la pasta che noi!

Claudia ha detto...

Pazzesco il sugo piccante con le olive!!!! baci cara e buon fine settimana .-D

elenuccia ha detto...

I bimbi riescono ad inventarsi cose a cui non penseremmo mai. Poi ti guardano con degli occhioni tenerissimi e non si riesce mai a sgridarli :D

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! che delizia questo piatto di pasta! se non riesci a passare per i blog..non ti preoccupare...noi però vedremo di passare per l'ora di pranzo!! ;)
un sughetto semplice, ma profumato e saporito!
un bacione

Daphne ha detto...

Buonissima e gustosa questa pasta! e belle anche le patate viola del post precedente!!! ^__^
baci baci!!
senti maaaaAAA...ne uscirò viva dici? *__*

Daphne ha detto...

approposito maaa..come si chiama il tuo piccolo? ^__^

Micaela ha detto...

@ Daphne si, ne uscirai viva ma con i capelli bianchi ;-P Il mio terremotino si chiama Christian

rosy ha detto...

Ciao Micaela! Il tuo bimbo mi ha fatto morire dal ridere ( anche se penso che per te non sia stato lo stesso...) , il mio bimbo è ancora piccolo piccolo per fare questi danni ... Intanto ridacchio un po' di quello che fanno gli altri, in attesa che anche lui ne combini di tutti i colori e mi copio la tua ricetta! Ciaoooo

Daphne ha detto...

ettirispondo di qua ^__^
Lo chiameremo Cristiano :D
Per i capelli bianchi mi ero già portata avanti, ahahah...speriamo non sia troppo vivace :D
..sennò mi toccherà investire tutto sul parrucchiere.

E vai col secondo/a ^__^
Hai partorito naturalmente?

alba ha detto...

ahahah che birba ahaha

Olga ha detto...

Molto molto sfiziosa||

Tiziana e Laura ha detto...

Anche le nostre pargole sono "tremende"!!! Invece....questo piatto di spaghetti è delizioso! Brava..ti aspettiamo nel nostro blog!

Buona domenica

Related Posts with Thumbnails