Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

venerdì 3 giugno 2011

Tortilli con pesto di frutta secca, pomodorini e mozzarella

Tortilli con pesto di frutta secca, pomodorini e mozzarella 2
Piatti, posate e tovaglietta Villa d'Este Home

Ieri Christian ha fatto i capricci per mangiare... con le pappe omogeneizzate non ha mai fatto storie ma ho avuto la cattiva idea di preparargli la pappa con il bebiriso... me l'ha sputato disgustato!!! così mi sono armata di pazienza, ho buttato tutta la pappa e gli ho preparato la solita che mangia sempre volentieri, ma, sorpresa....non ha mangiato neanche quella... alla fine ha pranzato con uno yogurt alla mela e visto che dalle 12 che avevo iniziato a preparargli sono arrivate le 2 ho dovuto ridimensionare anche il nostro menù. Inizialmente volevo preparare la pasta con panna e noci, poi mi è balenata l'idea di questo condimento con pesto di frutta secca, pomodorini a cubetti e dadini di mozzarella che ho trovato buonissimo. Per adesso vi saluto presentandovi questo blog nuovo nuovo.

Tortilli con pesto di frutta secca, pomodorini e mozzarella
Piatti, posate e tovaglietta Villa d'Este Home

Ingredienti per 4 persone:
350 gr di pasta (io ho usato i Tortilli Verrigni)
mezzo vasetto di pesto di frutta secca
10 pomodorini
250 gr di mozzarella
1 mestolino di acqua di cottura della pasta

Procedimento:
Portare a bollore l'acqua per la pasta. Nel frattempo tagliare a dadini la mozzarella e i pomodorini. Cuocere la pasta, scolarla tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura. Mettere in una pentola mezzo vasetto di pesto di frutta secca con l'acqua di cottura e i pomodorini, aggiungere poi la pasta e mantecare. Infine aggiungere anche i cubetti di mozzarella e servire immediatamente.

pesto

19 commenti:

Mirtilla ha detto...

che buonissimo piatto!!

raffy ha detto...

la pasta più buona del mondo...

ღ Sara ღ ha detto...

deliziosa!!! anche le mie nipotine spesso e volentieri fanno i capricci per fare le pappe.. che pazienza ci vuole!!! un bacione!

Simo ha detto...

Questi momenti ci sono purtroppo...magari c'è un dentino in arrivo, e la voglia di mangiare scappa!
Tieni duro...mia figlia ogni volta che si metteva a tavola...era un delirio...non voleva mai mangiare!(ora glielo devo quasi togliere....)
Ottimo piattino, il tuo complimenti...

Manuela ha detto...

Questa pasta dev'essere buonissima!! Molto originale e appetitosa!! Bravissima cara! Un bacione e buon week end.^_^

Federica ha detto...

mamma mia che invitante questa pasta!!!baci!

BARBARA ha detto...

Forza cucciolo, non far ammattire la mamma! Tieni duro Micaela... i capricci fanno parte della crescita...tutto nella norma, fidati!

barbara ha detto...

Cucciolo capriccioso! :)

Questa pasta è proprio sublime!!! *.*
Buooona!

Un bacione!
Babi

Cinzia ha detto...

sissiii, di pappe sputate so qualcosa anch'io, e anche di pranzi in ritardo, grazie delal dritta, il pesto in questione lo trovo intrigante!

Mariabianca ha detto...

Adoro Villa D'este!!!! Ho alcuni loro prodotti...peccato che non abbiano accettato la mia richiesta di collaborazione.....
Ho aperto il 21 aprile il mio blog,se ti va di visitarlo mi farà molto piacere.

Claudia ha detto...

Wowwwww un pesto di frutta secca!!!!! ma deve essere eccezionale.... gnamm gnammm tra 10 minuti arrivooooo.. baci buon w.e. ;-)

Lalu ha detto...

è successo anche a me, gli omogeneizzati li mangiava volentieri ma le pappe... ancora oggi che ha tre anii e mezzo non vuole carne, frutta ne verdura, una disperazione! la tua pasta sembra stupenda, complimenti!

Luca and Sabrina ha detto...

Beh non potete di certo lamentarvi per il vostro pranzo, che ci pare sia stato buonissimo. Noi di solito i pesti preferiamo prepararli freschi, ma tante volte non si ha tempo e allora l'importante è la qualità dei prodotti che si usano. Adesso sta meglio Christian?
Un baciotto triplo
Sabrina&Luca

annemineli ha detto...

Ellerinize sağlık,çok güzel görünüyor.Sevgiletrrrr..

Novelinadelorto ha detto...

Mia figlia quando era piccola nn poteva mangiare gli omogenizzati xchè li vomitava sempre e le davo bn invece le cose picanti e abbastanza pesanti che adorava.Questa pasta e straordinaria e la devo provare...:Dti abbraccio te e il piccinino e speriamo che stia meglio

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, bè un grande complimenti per la pazienza! Si vede che neppure lui ha tanta voglia di mangiare piatti elaborati con queste calde giornate.
Buonissima questa pasta: un formato che ci piace ed un condimento gustoso e filante.
bellissima idea.
baci baci

eli ha detto...

con i profumini che sente in casa...secondo me ha capito che c'è di meglio della solita sbobba!
Scherzo!
Forse c'è qualche dentino in arrivo e non gli va la roba calda ;)

Paola ha detto...

ciao! quel bebyriso secondo me lo odiano tutti i bimbi... diventa una pappetta che è una via di mezzo a quanto pare poco amata (e a ragione secondo me!)
ho ancora la confezione praticamente integra in casa!!

a presto :-)

cialis online ha detto...

Forza cucciolo, non far ammattire la mamma! Tieni duro Micaela... i capricci fanno parte della crescita...tutto nella norma, fidati!

Related Posts with Thumbnails