Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

mercoledì 14 luglio 2010

Strudel di patate, wurstel e scamorza affumicata

Strudel di patate, wurstel e scamorza affumicata.psd

Adesso penserete, ma questa non sta a dieta?? Certo che si però domenica scorsa ho fatto una cena a casa con amici e ho avuto occasione di preparare qualcosa per il mio blog. Potevo non approfittarne? Tra le tante cose che ho preparato c’è questo rustico che a giudicare dal piatto vuoto è piaciuto!!! La realizzazione è semplicissima. Per quanto riguarda la gravidanza procede tutto più o meno bene! ieri mi sono presa uno spavento perché ho avuto un po’ di perdite e ho temuto il peggio…. Corsa in pronto soccorso, attesa di 3 ore e poi finalmente il verdetto…. Leggera infezione dovuta quasi certamente al bagno che ho fatto domenica in piscina :-( il piccolino sta bene, è un piccolo terremoto, almeno così l’ha definito la dott.ssa e si muove sempre (per farlo calmare mio marito gli ha comprato un cd con le ninne nanne celtiche e ha deciso di fargliele sentire tutti i giorni…. Mi sa che ci addormentiamo noi, non il piccolo). Mi hanno detto di stare un pò riposo. Poi sono andata dal medico di base che voleva mettermi in malattia fino a venerdì ma ha accettato di farmi tornare giovedì solo che io oggi sono tornata comunque al lavoro perché più giorni sto a casa e peggio è per me quando torno!! Oggi sto benone, le perdite sono sparite e spero non tornino più!

Strudel di patate, wurstel e scamorza affumicata (1).psd

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (io ho utilizzato quella integrale)
3 patate medie
1 confezione di wurstel
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
250 gr di scamorza affumicata
1 uovo
Sale, pepe q.b.
Semi di sesamo per decorare

Procedimento:
Cuocete le patate al vapore o lessarle. Spellatele e tagliatele a cubetti. Sbollentate i wurstel per 2 minuti, scolateli, tagliateli a tocchetti e uniteli alle patate. Fate intiepidire. Preriscaldate il forno a 180°. Aggiungete alle patate e ai wurstel, il parmigiano, il sale, il pepe, l’uovo e la scamorza affumicata tagliata a dadini. Mescolate con un cucchiaio di legno, schiacciando un po’ le patate ma non completamente, in modo che alla fine troverete alcune ancora a cubetti e altre si amalgameranno al resto degli ingredienti. Srotolate la pasta sfoglia su un foglio di carta da forno. Farcitela con il ripieno preparato, sigillate i bordi in modo da formare un fagottino, rigiratelo sulla carta da forno in modo che la parte con i lembi chiusi si trovi sotto. Spennellate la superficie con un po’ di acqua e cospargete con semi di sesamo. Infornate per 25 minuti circa o finchè il rustico non sarà dorato e servire tiepido.

43 commenti:

Ale ha detto...

BUONISSIMO ! io però non ho il coraggio di accendere il forno !! ma come si chiama questo terremotino??

Marie ha detto...

Micaela che buono, ne è valsa la pena accendere il forno per questa delizia! Son contenta che stai meglio e che le perdite son passate! vedrai andrà tutto bene, un bacio a te a al tuo piccolo!

lucy ha detto...

anche io in questo periodo casusa cene all'aperto e con gli amici non riesco a smettere di mangiare.Cara riposati però più che puoi non fare l'eroina, te lo dico per esperienze personali...gositi la tue creazioni culinarie che sono fantastiche!

elenuccia ha detto...

Ciao carissima, mamma mia chissà che spavento che ti sarai presa. Comunque sono felice che sia andatao tutto bene e secondo me fai bene ad andare a lavorare finchè puoi, così te la passi un po'. Se no a furia di ninna nanne celtiche finisci che dormi tutto il giorno ;-)

Ma hai trovato la pasta sfoglia integrale al supermercato? io non l'ho mai vista....
Questo rotolo deve essere veramente molto gustoro e saporito. Merita l'accesione del forno.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ci credo miacela ti sei presa uno spavento ma l'importante e che tutto vada bene adesso..a me capito con la cistite al 3 mese...sangue nelle urine mi venne un colpo ed invece era solo cistite acuta....cmq nn ci pensare piu riposati e noi nel frattempo ci godiamo questo meraviglioso rustico saporitissimo!!!un bacio a te e al piccolo attila:D!!!!a proposito per il nome ancora niente??c'è il toto nome scommetto:D!!!
imma

viola ha detto...

Mi sembra buonissimo questo rustico. Il la pasta sfoglia integrale non l'ho mai provata ....e credo nemmeno mai vista.
Magari provo a guardare un pò in giro perchè mi sembra interessante.
Sono felice che tu stia bene. Immagino la preoccupazione.....
Un abbraccio e riguardati.... mi raccomando!
Un bacio

Manu ha detto...

Ma tu qui ci fai prendere uno spavento!!!Ci sono 456 zie in trepidazione!!!!Ora per calmarmi dovrò prendere una fetta di strudel...Che delizia!!!

Mary ha detto...

buono questo strudel , prendo nota !

Come ti senti , non stancarti troppo che fa anche caldo , tieni alzalate le gambe !
un bacione,

Federica ha detto...

Ohi, meno male è stato solo un brutto spavento, però cerca di non strapazzarti troppo e goditi un po' di riposo.
Questo strudel dev'essere delizioso, la pasta sfoglia integrale mi ispira parecchio (come tutte le cose integrali e cerealose!!!) anche se ancora non l'ho mai presa, ma solo adocchiata. Un bacione cara :X

P.S. ma il nome per il piccolo giamburrasca? qualche idea nell'aria?

marifra79 ha detto...

Che grande spavento ti sarai presa!Meno male non è niente di serio ma non stancarti troppo!!!!!!
Il cake è una tentazione!
Un abbraccio

raffy ha detto...

adatto alle mie papille gustative...posso un pezzo?! bravissima, davvero squisito!

Antonella ha detto...

Buono il tuo strudel, mi dispiace per lo spavento ma spesso capita, ciao ciao

Alessandra ha detto...

Uhhhh!Ma le piscine sono così pericolose???Beh..l'importante è che vada tutto bene!!
Lo strudel è stupendo,magari invece di 1 intero una o due fettine...come si fa a rinunciarci?
Non strapazzarti mi raccomando Michy!

Pippi ha detto...

pasta sfoglia integrale? ma l'hai fatta tu o si trova anche al supermercato?? :-)
non ti stancare troppo ok?
un bacio al pancino! Pippi

Betty ha detto...

che meraviglia questo strudel... fa venire davero tanta fame :-P
riposati che ora è la cosa più importante per tutti e due!
baci.

Scarlett: ha detto...

la ricetta e' buonissima ci credo che il piatto e' rimasto vuoto,ma prendi il considerazione il sugggerimento del tuo medico,stai a riposo,il caldo affatica tanto...bacioni

Onde99 ha detto...

Micaela, questo non me l'avevi detto! Mi stai dicendo che dovevi stare a riposo e invece sei tornata in ufficio??? Ecco, adesso ti prendi un ca..iatone via email, aspetta che arrivo!

manuela e silvia ha detto...

Insomma Michela, vediamo di fare attenzione! povero piccolino/a..speriamo che la situazione si sistemi allora con un pò di riposo!!
Sfiziosissimo questo strudel: con ingredienti dal sapore semplice e gustoso!
un bacione

Tiziana ha detto...

Ciao Micaela, ti auguro di non passare più uno spavento del genere... l'importante è che tu e il piccolo stiate bene!
Il piatto è bellissimo, sicuramente anche molto buono.

In bocca al lupo per tutto,

Eka ha detto...

Ciao Micaela!! Mi dispiace per lo spavento che ti sei presa.. sono però felicissima che non sia stato nulla di grave!! Cerca di riposarti un pochino! Che brava .. tu hai già scelto il nome!! Io e mio marito prima o poi tireremo a sorte perchè tutti quelli che piacciono a me, alla fine, non piacciono a lui! Christian è un nome splendido.. mi piace ;))) un bacione

sabri ha detto...

Mi sa che non funziona. Anch'io alla mia piccolina facevo sentire la musica classica, ma ne è uscita comunque una piccola peste ! Riposati e goditi il tuo piccolo terremoto.
Lo strudel è una delizia!

Bietolin@ ha detto...

Wow, che delizia! Patate, wurstel e formaggio, ingredienti sempre buonissimi, brava.
Un po' meno brava però per essere tornata al lavoro, capisco che tu abbia paura di trovare casino al tuo rientro (io son fatta uguale), ma per il bene tuo e del piccolino è essenziale seguire i consigli del medico!!!!

Manuela ha detto...

Ciao cara!! ottimo questo strudel!!
Buono sia caldo che freddo!!! Bravissima!! Bacioni e riguardati!

Fabiola ha detto...

Tu dieta????La parola non la devi neanche nominare!!!!!!!!
La ricetta e favolosa.

Claudia ha detto...

Micaela.. scusami se non sono più passata a trovarti... ma credimi ci tengo molto a sapere come procede la tua gravidanza.. e difatti sei l'unico blog che ho visitato oggi... ho una situazione un pò incasinata.. pensieri ed altro.. certo per carità.. tutto risolvibile.. ma ci vuol pazienza e tempo... Mi dispiace per il tuo spavento.. ma per fortuna non è niente di che!!!! Ottimo sto strudel... T'abbraccio forte forte cara...

soleluna ha detto...

Immagino la tua preoccupazione, sono felice che tutto si sia risolto...il rustico è delizioso una ricettina semplice ma gustosa ciao Luisa

stefania.confidential ha detto...

Una ricetta gustosa, per il resto Micaela sono felice che tutto è risolto, :) ciao

Solema ha detto...

Buono lo strudel.
Mi spiace che tu sia stat male, spero sia tutto passato!!
Un bacione!!

fantasia in cucina ha detto...

OH chissà che spavento, ma per fortuna tutto ok,menomale, le acque delle piscine sono micidiali,comunque riguardati e riposati,terremotino permettendo.Ritornando alla ricetta sicuranìmente delizioso il tuo strudel,baci a te e al piccolo.Ciao Anna

Vanessa ha detto...

Buonissimo questo strudel!ti rubo la ricetta!
Immagino lo spavento!!!...perfortuna che è tutto a posto!...mi raccomando riposati!baci
Vanessa

Elena ha detto...

Ti ho appena scritto una mail ma la notizia delle perdite l'ho letta adesso. Meno male che si è trattata solo di infezione...a Palermo noi queste quì le chiamiamo...CAMURRIE!!! :-)

zucchero d'uva ha detto...

I colori sono allegri e il rustico sembra ottimo, non so come fai ad essere così attiva incinta e con questo caldo!

alberodellacarambola ha detto...

Ci credo che la creatura è un terremoto..con una mamma che si mette a fare queste delizie con sto caldo! Mi raccomando non esagerare ..il lavoro arriva dopo le cose più importanti!!!
Sonia

stefy ha detto...

Piccola mi raccomando cerca di non farci stare in pensiero...riguardati...in questo momento la salute del tuo terremoto è la cosa più importante....complimenti per lo strudel e un abbraccio stefy

Roberta ha detto...

ciao tesorina e ciao tesorino nella pancia!!
mannaggini, stai attenta mi raccomando e tutto andrà sicuramente alla grande!!
lo strudel è appetitosissimo!! brava!

Manuela ha detto...

Son felice di sapere che procede tutto per il meglio, mi raccomando non ti affaticare!!!
Buono questo strudel salato, da tenere presente per la prossima cena con gli amici. Un abbraccio Manu.

Valentina ha detto...

http://ilricettariodivalentina.blogspot.com/2010/07/voglio-una-torta-gelato.html
hai una ricetta per me?

Federica ha detto...

che sfizioso!!un bel piatto unico!!bravissima!!baci!

Tania ha detto...

Immagino la tua paura, fortuna ch enon era niente di grave e che il piccolino sia pieno di energia, che bello!
Ripieno da leccarsi i baffi!

°.°. Martina .°.° ha detto...

buonissimo!! anche se fa caldo, ne è valsa la pena!! complimenti davvero per il tuo blog, è bellissimo! se vuoi vieni a trovarmi, ti aspetto! http://panpepatosenzapepe.blogspot.com/

terry ha detto...

Troppo forte tuo marito con le ninna nanne celtiche!!! che sagoma!!!
ecceziunale lo strudel!!! che golosità mi fai vedere, tentatrice!!!

Anonimo ha detto...

I always motivated by you, your opinion and way of thinking, again, thanks for this nice post.

- Norman

Anonimo ha detto...

good start

Related Posts with Thumbnails