Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

lunedì 15 marzo 2010

Gulasch di manzo

Gulash di manzo

Il gulasch è un piatto di origini ungheresi che si è diffuso anche in Italia, in particolar modo nel Triveneto. Ho conosciuto la ricetta di questa pietanza grazie a una mia ex collega ma a dire il vero la ricetta era completamente diversa da questa. Di solito preparavo la classica base per lo spezzatino che andavo ad aromatizzare con un mix di spezie tra cui alloro, chiodi di garofano e bacche di ginepro. Questa volta ho voluto provare quest’altra ricetta che prevede aromi che non avevo mai utilizzato nella preparazione del gulasch quali cumino, maggiorana e scorza di limone.
Si ottiene una sorta di spezzatino speziato, tenerissimo, con un bel sughetto in cui affondare pezzi di pane fino ad arrivare al momento della scarpetta o da accompagnare con polenta o purè di patate.

Gulash di manzo (1)

Ricetta tratta dal blog di Camomilla

Ingredienti per 2 persone:
500 g di carne di manzo (muscolo di coscia) tagliata a dadini di circa 40 g ciascuno
farina q.b.
250 g di cipolle bionde
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1-2 cucchiai di concentrato di pomodoro
100 ml di vino rosso
1 cucchiaino di aceto di vino bianco
2 mestoli di brodo di carne
1 cucchiaino di paprica dolce
1/2 foglia di alloro
Sale
Pepe
1 cucchiaino di cumino
½ spicchio d’aglio tritato
1 cucchiaino di maggiorana
1 cucchiaino di scorza di limone

Procedimento:
Pulite le cipolle, tagliatele a pezzettini e fatele dorare in una casseruola insieme all’olio extravergine di oliva. Infarinate i cubetti di carne ed aggiungeteli alle cipolle e fateli rosolare uniformemente da tutti i lati a fuoco vivace. Unite il concentrato di pomodoro e la mezza foglia di alloro mescolando per farlo stemperare e fate cuocere brevemente.
Cospargete la carne con la paprica dolce, sfumate con il vino rosso e l’aceto bianco lasciandoli evaporare, quindi regolate di sale e pepe. Versate un paio di mestoli di brodo caldo nella pentola, unite gli aromi (cumino, aglio, maggiorana, scorza di limone grattugiata), coprite e fate cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore e mezza, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo caldo se necessario. Servite il gulasch accompagnato da polenta o purè di patate.

35 commenti:

annaferna ha detto...

affonderei volentieri pane e forchetta in questo piatto "etnico" che dall'aspetto goloso della foto deve essere stato slurpissimo!!
bacibaci e felice settimana!!!!

Alem ha detto...

Io non amo molto lo spezzatino, ma dopo le parole sughettino, pane inzuppato, magari lo provo, eh???

stefania.confidential ha detto...

Preparo anch'io prossimamente il gulasch, la tua descrizione mi piace, non l'ho mai mangiato !
...che dire provo, ciao

pagnottella ha detto...

Mica, ^_^ ma che belle immagini, sembra quasi di toccare cotanta bontà...il profumo l'immagino, manca solo che ne prenda qualche pezzo...
sai che mi piacerebbe provare anche la classica versione con i chiodi di garofano chissà che profumino!
Baci tesoro, anche a Perla!

Simo ha detto...

Che piattino invitante, davvero saporitissimo!
Buon lunedì

dolci a ...gogo!!! ha detto...

un piatto saporitissimo Simo che ci sta bene in queste ultime sere di freddo.E poi lo hai preparato come sempre magnificamente quindi un assaggio anche alle 9 di mattina lo farei volentieri!!!Baci grandi buon lunedi,Imma

marifra79 ha detto...

Complimenti...un piatto molto ricco e gustoso!Un abbraccio cara

Camomilla ha detto...

Micaela ti è venuto benissimo, bello rosso e quel sughino lì è molto invitante! Spero ti sia piaciuto, qui da me è sempre molto richiesto :)
Buona giornata carissima, un grosso bacio!

Claudia ha detto...

E' proprio quello originale con cumino e tutto il resto!!! Buonissimo cara.. quandi m'inviti??? Smack e buon lunedì .-)))

Laura ha detto...

Non l'ho mai preparato ma solo mangiato passando delle bellissime vacanze in montagna,ci proverò senz'altro!!
Bravissima ...un bacio ;)

Onde99 ha detto...

Sai che il goulash è uno dei primi piatti di carne che ho preparato? Ero andata a convivere da poco e ricordo com'ero agitata all'idea di mettere mano a una preparazione così complessa... Il tuo sembra perfetto, ha proprio l'aspetto che il vero goulash dovrebbe avere (almeno per come l'ho mangiato in Ungheria), cremoso, sugoso e saporito (anche quello si vede dal colore ;-) ) E la foto è carinissima, non dire più che non ti piacciono! Non vedo l'ora che torni a casa, è bruttissimo stare in ufficio senza le nostre email!!!

Gloria ha detto...

Mi incuriosice molto l'abbinamneto di aromi che hai usato, deve essere molto particolare... Quel sughino è estremamente invitante!

tepperella ha detto...

boono!! io l'altra settimana ho pubblicato uno spezzatino classico, ma voglio provare questa tua versione speziata!!

Laura ha detto...

adoro il gulasch! É da tanto tempo che non lo faccio...quasi quasi mi hai fattovenire voglia! brava!

Fabiana ha detto...

Ciao Micaela... adoro questo piatto ungherese e il tuo è venuto proprio bene.. a un aspetto davvero invitante.. un bacio

soleluna ha detto...

Buonissimo! il gulasch è un piatto divino con la polenta poi è perfetto complimneti buona settimana Luisa

elenuccia ha detto...

Caspita il gulach!!!! io lo trovo divino ma ho provato a farlo una volta e ho deciso che non era il caso di replicare. Il tuo è perfetto, mi sembra di sentire il profumo del gulasch che si mangia in Ungheria.

manuela e silvia ha detto...

Eh si, con la polenta per noi è un must nella stagione invernale!
gustoso e saporito!!
bacioni

Manuela ha detto...

Mmmhh!! Mi piace il gulasch..piatto molto saporito che dalle tue foto è venuto proprio una delizia!!! Con una bella polentina...Slurp Slurp! Bacioni.

terry ha detto...

Il gulasch originale non l'ho mai assaggiato ma gli spezzatini con vari aromi mi dilettano molto ...versatili anche! la tua versione mi piace proprio!

Marie ha detto...

Buono il gulasch, e deve essere anche più buono nella tua versione.. passo con un pezzettino di pane.. posso? :-)
baci

minnie ha detto...

Poichè sono una vera "polentona" questo mi sembra il piatto ideale per accompagnarla :)
Baci e buona settimana.

luna ha detto...

Ciao ma che buono questo Gulasch di manzo!!! Ha un aspetto veramente saporitissimo!
Complimenti!

Maurina ha detto...

Mi sembra di sentirne il magnifico profumo ...

Amaradolcezza ha detto...

ma sai che non ho mai mangiato il gulash? sicuramente lo proverò!
un bacione
buona settimana
Giulia

Luciana ha detto...

Sono da tanto senza prepararlo, mi piace tantissimo, il tuo ha un aspetto davvero molto invitante!!!
Bacioni e buona settimana!

Ely ha detto...

chissà che prfumo Pietro me lo chiede spesso e con questa ricetta glielo posso preparare! ciao Ely

Lauradv ha detto...

Non c'è nulla di meglio di un ottimo gulasch come questo che hai preparato tu!!! Buona serata Lauradv

Simona ha detto...

Io non lo conoscevo molto bene.Che dici? E' la volta buona?
Sì vabbè...o miracolo!
Bacetto!

emamama ha detto...

mamma mia che bello...devo farlo
prima possibile...bravissima!!
un bacio Enza

pinky80 ha detto...

ciao tesorina, io adoro il gulash, mi hai fatto venire voglia dicucinarlo!!un baciottolo grosso

ele ha detto...

grande miky! adoro il gulasch ma fin'ora nessuna ricetta mi aveva diciamo...rapita! mi sa che questa è quella buona :) grazzzissime!!!

Alessandra ha detto...

Buonissimo!!Io per sbaglio l'ultima volta ho comprato la paprika piccante ma si faceva mangiare lo stesso^^

dauly ha detto...

ma dov'ero che non ho visto questo post? io mangio pochissima carne e solo se è stuzzicante come questa ricetta! un abbraccio

Nanny ha detto...

Un piatto davvero gustosissimo,lo consiglio a tutti :p

Related Posts with Thumbnails