Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

lunedì 10 dicembre 2012

Pasta con il cavolfiore

Pasta al cavolfiore 2 
 Forchetta Broggi, Linea Gualtiero Marchesi - Bicchieri IVV Linea Multicolor - Piatti e tovagfietta distribuiti da Top Casa Shop
Buongiorno a tutti, come va? qui sabato ha nevicato e Chri è rimasto incantato a vedere la neve che veniva giù. Ieri l'abbiamo portato in giro e abbiamo incontrato una signora vestita da Santa Lucia che distribuiva caramelle ai bambini con una campanella e un asinello, qui in Veneto si festeggia quasi come fosse Babbo Natale, ai bimbi si regalano giocattoli e vassoi pieni di caramelle e cioccolatini.... La reazione di Chri: "ho paura Santa Ucìa"... poi l'abbiamo portato in un vivaio dove vendono oggettini natalizi di ogni genere e dove allestiscono "Il Villaggio di Natale" e Christian anche qui è rimasto a bocca aperta a vedere presepi, stelle comete, Babbo Natale, Elfi, Gnomi, renne e pupazzi di neve.... Lo so che ci sarebbe stata meglio una ricetta di dolcetti natalizi ma pur avendone preparati alcuni non sono riuscita a sistemare i post quindi vi lascio questo piatto tipicamente invernale che consiglio a chi ama i cavolfiori ovviamente. 

Pasta al cavolfiore 3  
 Forchetta Broggi, Linea Gualtiero Marchesi - Bicchieri IVV Linea Multicolor - Piatti e tovagfietta distribuiti da Top Casa Shop

Vino consigliato: Bardolino Sartori  
 
Ingredienti: 
1/2 cavolfiore 
4 cucchiai di pangrattato 
160 gr di pasta 
1/2 cipolla 
sale e pepe q.b.  

Procedimento: 
Lavate il cavolfiore, mondatelo e cuocetelo in una pentola con acqua bollente salata. Dopo 10 minuti aggiungete la pasta e cuocete insieme. Nel frattempo preparte il condimento. In una padellina antiaderente scaldate 2 cucchiai di olio, poi versatevi il pangrattato e fatelo dorare mescolando spesso e facendo attenzione a non farlo bruciare (ci mette un attimo). Poi mettete da parte il pangrattato e nella stessa padella mettete ancora un pò di olio (4 cucchiai circa) e fatevi dorare la cipolla a fette. Scolate la pasta e fatela insaporire nella pentola con la cipolla soffritta. Poi versate nei piatti e cospargete con pangrattato.  

p.s. Se volete potete arricchire il piatto aggiungendo al soffritto di cipolla della pancetta affumicata.
Pasta al cavolfiore
tegamino monoporzione linea dietetici Explora di Risolì

5 commenti:

Serena ha detto...

Niente fa più festa della descrizione delle reazioni di Chri al Natale... nemmeno se tu avessi pubblicato 100 ricette di omini di panpepato avrei potuto sentire lo spirito natalizio meglio che attraverso gli occhi di un bambino.
Grazie!

alba ha detto...

io adoro la pasta con il cavolfiore!! Questo periodo è magico per noi adulti figuriamoci per i bimbi! Leggere lo stupore e la felicità nei loro occhi è meraviglioso

Lory ha detto...

Adoro i cavolfiori... Peccato che, per contro, il maritino li odi... Mi sa che mi tocca godermela solo attraverso la tua meravigliosa foto... Complimenti! :o)

Luca and Sabrina ha detto...

Ci piace così, senza pancetta, il cavolfiore piace a tutti in casa nostra, Alice Ginevra compresa! Chri incantato, che bello! La nostra pupattola adora le lucine, quanto al presepe, se lo porta a spasso per la casa, mentre con l'albero va meglio, lo guarda, dice "no, no" perchè sa che non lo deve toccare e ogni tanto però stacca una palla e me la riconsegna con un sorrisetto furbo. Pensavamo che ce lo smontasse, invece ci ha sorpresi!
Bacioni da Sabrina&Luca

carpe diem ha detto...

super energetica questa pasta!"!!i bambini...adoro vedere i loro sguardi increduli davanti a cose per loro mai viste!!!

Related Posts with Thumbnails