Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

lunedì 26 aprile 2010

Pretzels

Pretzels

Il pretzel è un tipo di pane di origini tedesche. A seconda delle regioni, viene chiamato anche laugenbrezel, pretzel, pretzl, breze o brezn. Si trova ovunque e specialmente nella zona Sud della Germania. Questo tipo di pane si gustano al naturale o tagliato a fette ed imburrato. L’impasto, una volta forgiato viene immerso per qualche secondo in acqua bollente e bicarbonato di sodio. Io ne vado matta, ne ho mangiati tantissimi in viaggio di nozze, adesso che ho trovato la ricetta vi pare che non me li prepari in casa? Con la dose che vi ho scritto si ricaveranno una decina di pezzi, io a dire il vero ho fatto la mezza dose, uno l’ho mangiato al momento, gli altri li ho fatti raffreddare e li ho congelati. Al posto del sale potete cospargerli con semi di sesamo o papavero.

Pretzels (1)

ricetta tratta dal volume "Cucinare a modo mio" della collana Bimby
Ingredienti per 10 Pretzels:
400 gr di latte
40 gr lievito birra
600 gr farina Manitoba
2 cucchiaini sale
600 gr di acqua
4 cucchiai bicarbonato di sodio
Sale grosso per guarnire

Procedimento con il Bimby:
Nel boccale mettere latte e lievito e sciogliere 2 min. 37° vel 2
Aggiungere farina e sale e impastare 2 min e ½ vel. Spiga.
Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire e lasciar lievitare per un’ora circa in un luogo caldo.
Accendere il forno a 200°
Suddividere l’impasto in 10 parti uguali. Su una superficie infarinata ricavare da ogni pezzo un rotolino lungo circa 50 cm più sottile alle estremità. Prendere le due estremità, intrecciarle 2 volte e poi rovesciarle sulla parte centrale per dare ai pretzels la forma caratteristica. Portare a bollore l’acqua e il bicarbonato in una pentola di 20 cm di diametro. Immergere nell’acqua un pretzel, lasciarlo in immersione per 30 – 60 sec. e scolarlo con l’aiuto di una schiumarola. Ripetere l’operazione per tutti i pretzels. Sistemarli su una leccarda rivestita di carta da forno, cospargerli con un po’ di sale grosso ed infornare per 15 minuti.

Procedimento tradizionale:
Far sciogliere il latte con il lievito in una ciotolina. Versare la farina su una spianatoia, fare un buco al centro e versarvi il sale. Impastare con il latte ed il lievito preparati precedentemente.
Coprire e lasciar lievitare per un’ora circa in un luogo caldo.
Accendere il forno a 200°.
Suddividere l’impasto in 10 parti uguali. Su una superficie infarinata ricavare da ogni pezzo un rotolino lungo circa 50 cm più sottile alle estremità. Prendere le due estremità, intrecciarle 2 volte e poi rovesciarle sulla parte centrale per dare ai pretzels la forma caratteristica. Portare a bollore l’acqua e il bicarbonato in una pentola di 20 cm di diametro. Immergere nell’acqua un pretzel, lasciarlo in immersione per 30 – 60 sec. e scolarlo con l’aiuto di una schiumarola. Ripetere l’operazione per tutti i pretzels. Sistemarli su una leccarda rivestita di carta da forno, cospargerli con un po’ di sale grosso ed infornare per 15 minuti.

54 commenti:

Federica ha detto...

Sale o semini mi piacciono in tutte le versioni. L'intreccio ti è riuscito a dir poco perfetto, sono bellissimi. L'unica cosa, ridurrei il lievito e allungherei i tempi; 40gr mi sembrano davvero tanti.
Un bacio, buona giornata

ilcucchiaiodoro ha detto...

Pensa che anche io ho appena pubblicato una ricetta di pane tirolese... Anche a me sembrano tanti 40 gr di lievito!!! Però l'aspetto è bellissimo!!! Buona giornata!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ma lo sai da quando tesoro voglio provarli questi pane/biscotti!!mannaggia li metto li nella lista e poi faccio smepre altro....pero visto al bellezza dei tuoi mi sa che è arrivato il momento!!ogni cosa che fai è perfetta nn c'è che dire!!!bacioni imma

nitte ha detto...

Che belli!Ho il bimby quindi li potrò fare seguendo la prima versione,mettendo il sale,vengono molto salati?Anche io penso di provare a ridurre il lievito in favore di una lievitazione più lunga ,visto che da me fa anche molto caldo.Bravissima!!!!!

marifra79 ha detto...

Ti sono usciti benissimo...è da un pò che li avevo in mente...però non mi sono mai fidata della ricetta che ho...invece i tuoi sono perfetti e mi sa tanto che ci proverò anch'io!!!Bravissima
Un abbraccio e buona giornata

Onde99 ha detto...

Tesoro, ma lo sai che anch'io adoro i bretzel? In Baviera costituivano la mia colazione e il mio pranzo e la scorsa estate, in Alsazia, dove la cucina e' prettamente tedesca, ne ho fatti fuori non so nemmeno io quanti, anche dolci, ricoperti di cioccolato e fritti. Ma i miei preferiti rimangono questi, grazie per averli postati, li faro' sicuramente a brevissimo! NB: che bell'asciughino! ;-)

Federica ha detto...

dico sempre di farli..e poi sto sempre a sfornare altro....bravissima!! la segno da provare!! buona settimana! ciao!

Ale ha detto...

sono splendidi, ho anche io quel libro che ho ricevuto recentemente in omaggio ma non ho ancora avuto modo di leggerlo bene ! Buona giornata

Simo ha detto...

Ma che belli, ti sono riusciti a meraviglia...che voglia di addentarne uno!!!!!!!!

ele ha detto...

hei! ma sei bravissima sai? hanno un aspetto molto invitante, se li faccio (speriamo vengano bene come i tuoi!) alcuni li cospargo di sale altri di semi. che ne pensi? buona giornata mia cara

arabafelice ha detto...

Li adoro.
Poi ti sono venuti talmente belli sa sembrare fatti con lo stampino!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Avevo letto ricette complicate che prevedevano una particolare soluzione per dargli il colore e non era facile da fare. Ora che ho scorperto la cversione conil bicarbonato devo provare perchè anche a me piacciono da morire.

BreadandBreakfast ha detto...

ma che brava!!! sono splendidi!! anche a me piacciono molto, ogni volta che fanno il mercato del mondo a Padova ne compro di dolci e salati in quantità industriale!! :) ora magari mi ci cimento anch'io con la tua ricetta, grazie!! :D

Manuela ha detto...

Ma che meraviglia!! Ti sono riuscito perfetti!!! Anch'io li ho assaggiati e sono una bontà!!!Bravissima!! Bacioni.

elenuccia ha detto...

Bene bene questa ricetta casca proprio a fagiolo!! è da un po' che mio fratello mi chiede i pretzels...ora so come farli :)
E poi vado sul sicuro...ti sono venuti una meraviglia!

Luigi ha detto...

Absolutely lovely recipe, I didn't know Pretzels could look so nice, or that they were German orginally.

Anastasia ha detto...

Che brava che sei Mika! sono proprio invitantissimi! Complimenti!

Carolina ha detto...

Ma che brava!
Ti sono venuti perfetti. Sembrano quelli che si comprano nelle "bächerei" germaniche... ;)
Ti auguro una buona settimana.

Fabiana ha detto...

Cara Micaela ti sono venuti bellissimi... anch’io una volta ho provato a farli.. e li ho trovati buoni e divertenti da preparare... un bacio

dauly ha detto...

hanno fatto parte di un esperimento interattivo sul forum alfemminile, buonissimi! nelle mie vacanze deennali in austria ne ho sbaffati a centinaia!!

Claudia ha detto...

Che belli sono a vedersi.. Io non ne ho mai assaggiato uno.. ha un procedimento di cottura particolare.. Me ne offri uno??? :-)) smackk e buon lunedì!!!

Camomilla ha detto...

Buoni! Li mangiavo spessissimo tutte le volte che andavo a Monaco di Baviera dalla mia amica Tina! Quanti bei ricordi... Devo dire che ti sono venuti benissimo, che voglia che mi hai fatto venire di riassaggiarli :)

Un bacione!

stefania.confidential ha detto...

Li ho mangiati solo una volta..e anche confezionati,devo provarli per sentire il loro vero sapore, grazie

Fimère ha detto...

tes bretzels sont d'une beauté et très bien réussis, bravo
bonne journée

Bietolin@ ha detto...

Che belli, e devono essere anche buoni!! Sei stata davvero brava, complimenti!

Danea ha detto...

Li ho sempre ammirati, ma non ho mai osato farli! Ora che li hai presentati, anche con il procedimento bimby, quasi quasi... Intanto mi segno la ricetta e ti faccio i miei complimenti!!
Baci.

eli ha detto...

Bellissimi, sembrano usciti da una vera bäckerei !!!
Un bacione ;)

Antonella ha detto...

che bontà, mi viene voglia di assaggiarli, brava, ciao ciao

paolo ha detto...

siiii brava anch'io li voglio sempre fare...belli buoniiii!!!

Gunther ha detto...

noi li mnagiam sempre a colozione ma li compriamo già pronti non ho la pazienza di farli, complimenti ti sono venuti benissimo

Nel cuore dei sapori ha detto...

Non si smette mai di imparare, grazie per avermi fatto conoscere questa ricetta!

Alem ha detto...

Ma sono fantastici!!!

tepperella ha detto...

evviva!! adoro i pretzels, quando sono stata a Monaco ne ho fatto indigestione! sono proprio contenta che hai pubblicato la ricetta, cosi finalmente provo a farli anche io!

Simona ha detto...

Ma che buoniiiii!!!
Da quanto son fatti bene sembrano finti, e guarda che è un complimento.
Come sempre fantastica!

Federica ha detto...

Micky! buoni i brezel o come cavolo si chiamano!! Io li mangio sempre tutti gli anni quando io e mia mamma andiamo ai mercatini di natale! Che buoooooni!

Laura ha detto...

che buoni!
Io li faccio molto simili... (prima o poi dovrò decidermi a fare una foto e il relativo post).
Caldi con le speck... wow!
Brava!!!!

€llY ha detto...

Miky sono buonissimi, io li ho mangiati negli stati uniti!
Ciao e a presto ;D

Amaradolcezza ha detto...

mi hanno sempre incuriosito ma non li ho mai fatti.. proverò sicuramente!
un bacione

Alessandra ha detto...

Non li ho mai assaggiati,pensa!!La forma è bellissima e la foto pure!

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

sono buonissimi!!!caldi li divorerei a tonnellate...grazie per la ricetta che sicuramente proverò. bacio.

dolcichiacchiere ha detto...

devo dire che sono perfetti...come quelli che trovo in panetteria sotto casa ma la ricetta non la avevo mai trovata...quindi adesso la provo sicuramente anche perchè piacciono un sacco anche alle mie bimbe...grazie ciao katia

Manuela ha detto...

Gli adoro... anch'io in viaggio di nozze ne ho mangiati in quantità, grazie per la ricetta, devo provarla assolutamente! Buona serata baci Manu.

terry ha detto...

che buoniiii!!!!
non semplici da fare e i tuoi son venuti proprio bene!!! ...complimenti davvero!!!

alessandra ha detto...

Sono venuti uno spettacolo! Complimenti e grazie per la ricetta.
Ciao Alessandra

UnaZebrApois ha detto...

che spettacolo!!!Pensavo fossero molto più grassi...e invece...e poi le forme ti sono venute perfette!!!!Ma che brava che sei!!!

pagnottella ha detto...

Non li ho mai assaggiati, ma ne immagino il sapore e la consistenza...sono perfetti!
Baci ^_^

Mirtilla ha detto...

quanti ne ho mangiati a berlino!!!
mi rubo la ricetta, ne vado matta!!!

Betty ha detto...

non li ho mai fatti ma mi piacerebbe provare, sembrano pure piuttosto facili da fare! Bravissima.

Roberta ha detto...

li ho mangiati a bolzano e ricordo ancora la bontà...la fraganza..direi unici!! ;D
ti son venuti proprio come quelli!! complimenti cara!! :D

manuela e silvia ha detto...

Ciao! a noi piace davvero moltissimo questo tipo di pane! proprio per il sapore ricercato che ha!
caspita, ti son riusciti una meraviglia però!
un bacione

Tibia ha detto...

mi hai battuta sul tempo!!! sono nella lista di ricette da fare da tempo immemore :) sono bellissimi! complimenti e un bacino :*

Dolcetto ha detto...

Conoscendomi finirei per mangiarmeli tutti ancora caldi!!
Sono perfetti,complimenti davvero!

Fabiola ha detto...

Ciao sono nuova mi chiamo Fabiola, complimenti per il tuo blog molto bello e bel ordinato. Mi ha colpito il nome che gli hai messo, particolare, ci vediamo, un saluto.

Tania ha detto...

Tanti nomi per lo stesso prodotto, io li ho sempre chiamati Pretzels, quant sono buoni e che belli i tuoi! La prossima volta quadruplica la dose che dividiamo ;-P

Related Posts with Thumbnails