Home ................. Archivio ricette .................. Scrivimi .................. Le mie foto su Flickr .................. Recensione prodotti no food

mercoledì 2 aprile 2008

Pettole

Le pettole sono delle frittelle tipiche pugliesi che si fanno per tradizione il giorno dell’Immacolata. Sono croccanti fuori e sofficissime all’interno…… io ne vado matta.

Ingredienti
500 gr di farina
1 lievito di birra
1 cucchiaio di sale
2 patate di media grandezza
1 cucchiaino di zucchero
acqua tiepida q.b.
olio per friggere

Procedimento
Lessare le patate. Sbucciarle e passarle allo schiaccia patate in una ciotola capiente. aggiungere la farina e lo zucchero. In una ciotolina mettere acqua tiepida, sale e sbriciolare il lievito. Mescolare bene per far sciogliere il lievito. Usare il composto per impastare la farina e le patate. Aggiungere acqua tiepida fino a che l'impasto risulti molto morbido (molto più morbido di quello della focaccia). Far lievitare l’impasto per 3 ore circa. Mettere in una padella a bordi alti un litro di olio di arachidi. Quando l’olio sarà bollente prelevare una noce d’impasto con una forchetta ruotandola su se stessa e farla scivolare nell’olio spingendola giù dalla forchetta. Ripetere l’operazione friggendo poche pettole per volta fino ad esaurimento dell’impasto e toglierle dal fuoco quando saranno dorate. Disporle su carta assorbente e cospargerle di zucchero.

2 commenti:

Maria Antonietta e Francesca Gaeta ha detto...

anch'io preparo le pettole ma non metto le patate che differenza c'è vengono più morbide? Ciao Anto

Micaela ha detto...

ciao Anto, si con le patate vengono sofficissime e leggerissime! prova e poi fammi sapere!

Related Posts with Thumbnails